Plogging

persona che raccoglie una bottiglia di plastica

Plogging? Di cosa si tratta?

Plogging è una parola che deriva dal verbo svedese “plocka upp”, ovvero raccogliere, e jogging. Si tratta di combinare la classica corsa sportiva con la raccolta dei rifiuti che si trovano lungo il percorso. Sono stati per l'appunto gli svedesi, nel lontano 2016, ad inventarsi questa nuova ed ingegnosa disciplina.

Come funziona?

SEMPLICE! Innanzitutto bisogna munirsi del tipico abbigliamento da running a seconda della temperatura (t-shirt, pantaloncini e scarpe da ginnastica), guanti e tanti sacchetti o per chi preferisce essere più comodo, uno zaino.
PRONTI... PARTENZA.. VIA!!!! Che la corsa abbia inizio! Ma occhi aperti e fai attenzione a tutto ciò che ti circonda.
OH GUARDA! C'è una lattina là nell'angolo! Cosa aspetti? Raccoglila! Buon lavoro.

persona che raccoglie dei rifiuti mentre fa plogging

Quali sono i vantaggi?

Oltre ai benefici per l’ambiente bisogna ricordare quelli per il nostro corpo! Per esempio i piegamenti che si fanno per abbassarsi a prendere i rifiuti aiutano a tonificare i glutei e i quadricipiti. 2 in 1 WOW! Secondo “Lifesum”, mezz’ora di plogging farebbe bruciare più calorie rispetto a mezz’ora di running lungo lo stesso tracciato.Di certo, il plogging è lo sport perfetto per chi vuole tenersi in forma e insieme salvare il mondo dalla spazzatura.

Sei un po' social?

Ecco un'idea per te! Sui vari social stanno iniziando a girare le foto con l'hashtag #plogging. Non da molto il plogging è arrivato anche in Italia con diverse iniziative e l'hastag #ploggingitaly. Ma noi non ci accontentiamo! Fate partire gli hashtag da tutte le città e rendiamo la cosa più virale, per la nostra salute, e per l'ambiente!

Sei già partito all'avventura? Condividi con noi i tuoi pensieri e le tue foto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: