Verso la Romania: un viaggio oltre i clichè

La Romania che va oltre i clichè è il luogo dove il tempo sembra essersi fermato forse ancora a quando i nostri nonni erano giovani.  Non mancano di certo le città dai grandi palazzoni e dalle tecnologie più avanzate ma ciò che più colpisce è la purezza e l'innocenza che madre natura ha lasciato e che ancora viene mantenuta nel resto del paese ancora non industrializzato. In queste zone quasi idilliache, vediamo prati con fiori e alberi da frutto dimenticati, stradine spesso percorse ancora da carrozze e cavalli, la libertà dei bambini che giocano per strada mentre le vecchiette ricamano e chiacchierano sulle panchine (mangiando semi di girasole certamente). Sembrerebbe quasi un racconto dei nonni ma in Romania, tutto ciò, succede ancora oggi.

Luoghi interessanti da visitare

1. Transilvania

La Transilvania è una Regione di rara bellezza e avvolta dal mistero ai piedi dei Carpazi, caratterizzata da un bellissimo paesaggio naturale e da alcune delle città medievali meglio conservate in Europa, come per esempio Brasov. Nella sua storia la Transilvania è stata abitata anche da Magiari, Tedeschi, Ebrei che vi hanno lasciato una forte eredità architettonica, culturale e gastronomica.

2. Lago Vidraru

Prepara un picnic e goditi questa splendida diga incastonata nei Carpazi.

3. Autostrada Transfăgărăşan

Lasciati travolgere da questa autostrada apparentemente impossibile che è stata scavata nelle ripide montagne.

4. Castello di Corvin

Rivivi la tua infanzia in questo castello fortificato da favola che protegge i Carpazi occidentali. Per i più appassionati di Harry Potter è anche il più vicino nella vita reale per vivere i tuoi sogni ad Hogwarts.

5. Sibiu

Immergiti nelle vibrazioni di questa vivace città nel cuore della Transilvania con strade acciottolate e imponenti chiese ancora protette da una grande cinta muraria.

6. Castello di Peles

Esplora uno dei castelli più belli della Romania che oggi ospita ancora la sua famiglia reale!

7. Targu Jiu

Per gli appassionati d'arte si trovano qui le opere di Constantin Brâncuşi influenzate da disegni geometrici e arte rappresentativa.

8. Salina Turda

Fantastico labirinto sotterraneo completo di parco a tema sci-fi, centro benessere e ruota panoramica.

9. Delta del Danubio

La più grande area protetta protetta in Europa, con oltre 5.500 specie.

10. Costanta

Constanta è più che il punto di ingresso alla costa del Mar Nero. È un luogo con un passato lungo e interessante, attestato dai numerosi edifici storici, facciate e moschee che colorano il centro storico.


Cosa assaggiare

Sarmale

Involtini di foglie di verza o di vite farciti con macinato di carne di maiale, riso, più altre verdure e sapori.

Mici

Polpette di forma cilindrica di carne mista condita con aglio, pepe nero o peperoncino e timo. Possono essere serviti con senape, o con altre salse locali.

Ciorba

Una minestra o zuppa, preparata con ingredienti diversi, soprattutto verdure e carne.

Cozonac

Dolce tipico natalizio dalla forma parallelepipeda ripieno di canditi, noci o cacao.

Salată de boeuf

Insalata ”russa” con carne e maionese, spesso decorata.

Hai già prenotato il viaggio?
La Romania ti aspetta con tanti altri posti da scoprire e piatti tipici da assaggiare!

Ci sei già stato? Condividi con noi la tua esperienza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: